Corso Saldatore

CORSO PATENTINO SALDATORE

Il corso ha lo scopo di far acquisire ai discenti le competenze tecnico operative necessarie per preparare ed aggiornare le figure professionali coinvolte nella realizzazione e manutenzione di qualsiasi tipo di struttura saldata. I corsi teorici pratici sono strutturati in modo da poter dare all’allievo la possibilità di entrare nel mondo della saldatura in maniera professionale e con una corretta impostazione.

L’iter per ottenere la certificazione di saldatore è articolato in diverse fasi:

  1. Il saldatore esegue una prova pratica di saldatura su una piastra o su un tubo in presenza di un ispettore autorizzato;
  2. A seconda del tipo, il giunto saldato sarà sottoposto a prove distruttive e/o non distruttive (Prova di frattura, Radiografia, ecc.)
  3. L’esito delle prove, e quindi il superamento dei requisiti richiesti dalle diverse normative Uni En, determina il rilascio del Patentino.
 La prova di qualificazione dei saldatori è basata sullo spessore del materiale e sui diametri esterni dei tubi; tali spessori determinano i campi di validità della qualificazione. A seconda del tipo di giunto e della posizione il range di validità può essere più o meno ampio.

Tipologie di saldature:

  • A filo continuo Mig Mag
    Il processo di saldatura a filo continuo viene ampiamente utilizzato per l’elevata produttività e per la sua applicabilità ai sistemi di automazione.
  • Saldatura a elettrodo
    Procedimento tra i più usati, sia in officina che in cantiere si saldano quasi tutti i materiali ferrosi e anche metalli non ferrosi.
  • Saldatura a TIG
    È chiamata anche saldatura in Argon, é un processo che sfrutta il calore dell’arco voltaico che scocca tra un elettrodo in tungsteno infusibile ed il pezzo da saldare. Il generatore é simile a quello utilizzato per saldare con elettrodi rivestiti, avrà quindi l’uscita per il morsetto di massa e quella per l’elettrodo al posto del quale va collegata una torcia che oltre a contenere l’elettrodo infusibile provvede a erogare il gas neutro che ha la funzione di proteggere dall’ossidazione sia la punta che il bagno di saldatura.
    Il procedimento TIG nel quale l’apporto di materiale avviene manualmente con l’ausilio di una barretta o automaticamente con un filo bobinato che entra nel bagno dall’esterno è un procedimento adatto ad eseguire saldature di elevata qualità nei seguenti casi: unione di spessori sottili in acciaio inossidabile per fusione dei lembi senza materiale di apporto o con piccole aggiunte di materiale passata di fondo cianfrino su tutti i metalli con funzione di sostegno alle passate di riempimento saldatura dell’alluminio saldatura dal rame, leghe di rame, nichel e sue leghe riporti duri.
    Il generatore può essere a corrente continua o a corrente alternata con sovrapposizione di alta frequenza. Il tipo di generatore e la polarità determinano una diversa penetrazione.
  • In corrente continua con torcia al polo negativo (-) potrai saldare:
    – acciaio di tutti i tipi
    – acciaio inossidabile di tutti i tipi
    – rame e leghe di rame, nichel e sue leghe
    – ghisa di tutti i tipi
    – riporti duri di tutti i tipi
  • Con torcia al polo positivo (+) si salda soltanto alluminio e magnesio di spessore sottile e fusioni in magnesio.
    Disponendo di un impianto in corrente alternata questa polarità non viene utilizzata.
  • In corrente alternata con sovrapposizione di alta frequenza potrai saldare:
    – magnesio di ogni tipo e spessore
    – alluminio di ogni tipo e spessore
    – bronzo d’alluminio
    – riporti duri di tutti i tipi
    – sarà inoltre possibile saldare tutto quanto é indicato sotto “corrente continua polo negativo” ad eccezione del rame puro e dell’acciaio a basso carbonio di spessore sottile.

Obiettivo:

  • Acquisizione competenze nell’ambito delle saldature con svolgimento dei esami per certificazione/patentino

Dinamica del corso:

  • Il corso si svolgerà in laboratorio per affrontare l’addestramento in tutto il processo lavorativo della saldatura a TIG, comprendenti fasi per la preparazione dei saggi attraverso il saper fare gli smussi dovuti secondo le tipologie di posizioni di saldatura da applicare.

Durata corso:

  • 40 ore Pratico e Teorico

Siamo a
Roseto Degli Abruzzi

SEI INTERESSATO?
Compila il modulo
Sarai ricontattato il prima possibile

"cliccando sulla casella, dichiaro di aver preso visione dell’informativa e di acconsentire al trattamento dei dati personali ai fini precedentemente descritti."

corso-saldatori-pdformazione-2

Chiamaci per maggiori informazioni Tel. 085 8941586

Chi Siamo

P.D. Formazione & Servizi Srl Organismo di Formazione, costituita nel 1998 dall’attuale socio Amministratore Unico Palumbi Marco. La società ha sede centrale in Roseto degli Abruzzi all’indirizzo via Lombardia 40 e via Mezzopreti 14.

P.D. Formazione & Servizi nasce dopo una lunga esperienza nell’ambito della formazione maturata in aziende a livelli nazionali come Scuola Radio Elettra e Accademia Spa Zucchetti formazione, Cepu ed altre realtà formative, dal 1998 operante in maniera autonoma sul territorio regionale ed extraregionale, l’attività principale dell’Organismo è stata rappresentata dalla predisposizione di interventi formativi e consulenza per utenza privata (singoli individui e/o enti/imprese privati) intende promuovere lo sviluppo sociale e culturale favorendo la crescita degli individui dal punto di vista professionale e personale.